G.B. Borsalino fu Lazzaro & C. Marca Zenit

Marcello Dudovich
G.B. Borsalino fu Lazzaro & C. Marca Zenit, 1911
stampa litografica a colori su carta
205 x 145 cm
In questo manifesto del 1910, che valse a Dudovich la vittoria del concorso per la nota marca di Alessandria, l’assenza di figure rappresenta una pista moderna dell’interpretazione del cartellonismo che avrebbe poi preso piede nei decienni successivi.

Dello stesso Tema

Degli stessi Anni