mostre – opere in prestito


IN CORSO

Arcadia e Apocalisse

Paesaggi italiani in 150 anni di arte, fotografia, video e installazioni

08/12/2019 - 26/04/2020  Palazzo Pretorio Pontedera - Palp, Pontedera

Fondazione Cirulli patecipa alla mostra Arcadia e Apocalisse con un opera dell’artista Gennaro Favai.
L’esposizione, attraverso un lungo racconto che si avvale di opere pittoriche, scultoree, arti decorative, fotografia e nuovi media dal 1850 fino ai giorni d’oggi, indaga il ruolo svolto nelle arti visive dal pensiero creativo sul paesaggio, da [...]

IN CORSO

Anni Venti. Una donna moderna. Lo sguardo di Ubaldo Oppi

06/12/2019 - 13/04/2020  Basilica Palladiana, Vicenza

Fondazione Cirulli partecipa alla mostra Anni Venti. Una donna moderna. Lo sguardo di Ubaldo Oppi con il prestito di una selezione di manifesti di Marcello Dudovich.
Le tre opere selezionate costuiscono i riferimenti più specifici e essenziali per il confronto con le raffigurazioni di donne che Osvaldo Oppi crea tra il 1910 e 1913.

IN CORSO

Wendingen 1918-1931

“Rivolgimenti” sospesi tra Jugendstil e astrazione

25/10/2019 - 15/03/2020  Labirinto della Masone, Fontanellato

Fondazione Cirulli partecipa alla mostra Wendingen 1918-1931. “Rivolgimenti” sospesi tra Jugendstil e astrazione promossa dalla Fondazione Franco Maria Ricci presso il Labirinto della Masone a Parma.
La Fondazione partecipa con il prestito del salotto realizzato da Guglielmo Sansoni, in arte TATO, per Italo Balbo nel 1930.
La mostra intende [...]

IN CORSO

L’età dell’incertezza. Arte in Italia negli anni Venti

04/10/2019 - 01/03/2020  Palazzo Ducale, Genova

Fondazione Cirulli partecipa al nuovo progetto espositivo di Palazzo Ducale a Genova con il prestito di due sculture.
La mostra si intitola: L’età dell’incertezza. Arte in Italia negli anni Venti e intende proporre un’indagine originale sulla complessità storica, politica, sociale e culturale degli anni Venti del Novecento in Italia e [...]

IN CORSO

A passi di danza

Isadora Duncan e le arti figurative in Italia tra Ottocento e avanguardia

19/10/2019 - 01/03/2020  Mart, Rovereto

Fondazione Cirulli rinnova la sua partecipazione alla mostra A passi di danza. Isadora Duncan e le arti figurative in Italia tra Ottocento e avanguardia in occasione della sua seconda tappa presso il Mart.
La Fondazione partecipa con il prestito del manifesto litografico “Primavera classica nei templi di Agrigento”, 1928, realizzato da Duilio [...]

IN CORSO

Futurismo

11/10/2019 - 09/02/2020  Palazzo Blu, Pisa

Fondazione Cirulli partecipa alla mostra Futurismo, a cura di Ada Masoero, con il prestito di due opere di Carlo Carrà e Vinicio Paladini.
Il progetto di mostra mira a ricostruire l’universo delle arti visive futuriste attraverso i capolavori dei suoi maestri della prima stagione (Boccioni, Carrà, Russolo, Balla, Severini, Sant’Elia), per [...]

archivio